70enne morto al San Bassiano, Zaia avvia un’ispezione

Il Presidente della Regione del Veneto ha incaricato il Direttore Generale della Sanità veneta Domenico Mantoan di attivare un’ispezione a seguito del decesso di un paziente di 70 anni avvenuto all’Ospedale San Bassiano di Bassano.

Gli ispettori della Regione avranno il compito di verificare approfonditamente la vicenda specifica e di compiere valutazioni sull’attività complessiva del reparto di gastroenterologia.

Gli esiti dell’ispezione, che mira a fare la massima chiarezza in totale trasparenza, saranno messi a disposizione della magistratura, che ha aperto un’inchiesta.

Lascia un commento

Rispondi