Giocatori del Vicenza in sciopero, salta il match col Padova

Sono scesi in stato di agitazione, per il mancato pagamento degli stipendi da parte della società, i giocatori del Vicenza Calcio che – annuncia oggi l’Aic – sabato prossimo sciopereranno, non affrontando il Padova nella Coppa Italia di C. “Nonostante le continue promesse – spiega l’Assocalciatori – non vi è stata alcuna azione formale della nuova proprietà sul pagamento degli arretrati. Per tali motivi l’Aic annuncia lo stato di agitazione dei professionisti tesserati con il Vicenza e indice sin d’ora lo sciopero dei predetti calciatori per sabato 13 gennaio, auspicando che il club adempia al pagamento delle somme contrattualmente dovute”.
Aic lamenta “l’estrema incertezza in cui versano i lavoratori della società. I calciatori non hanno ricevuto ancora gli stipendi di settembre/ottobre e saranno costretti a subire penalizzazioni sportive a causa dei ritardi e delle carenze societarie”. (ANSA)

Lascia un commento

Rispondi