Luca Zaia: “Ad oggi i ricoverati per Coronavirus equivalgono ai posti letto di due ospedali interi” -VIDEO-

 

Il nuovo bollettino medico divulgato dal Presidente della Regione Veneto Luca Zaia dice chiaramente che l’emergenza non solo non si è fermata, aumentando di giorno in giorno, ma che le strutture ospedaliere sono in piena emergenza.

Il governatore Zaia si dice preoccupato per i ricoveri saliti a 1.368 e che lui stesso definisce l’equivalente di due interi ospedali. Qualora se ne dovessero aggiungere, il sistema sanitario regionale si troverebbe in grande difficoltà. Per questo motivo lo stesso Zaia ha dichiarato di aver negato l’attracco ad una nave da crociera con a bordo 1400 persone.

Ci sono due dati che destano ancora molta preoccupazione e sono riferiti ai pazienti in terapia intensiva saliti a 255 e attualmente intubati. L’altro dato è quello dei decessi, anche questo segna un sensibile aumento arrivando a 169. Però è un altro numero sul quale Luca Zaia si è soffermato maggiormente ed è quello dei soggetti guariti e dimessi, ben 309. Il governatore ha ribadito che questo dato sarà destinato ad aumentare esponenzialmente proprio per le misure adottate dal team medico-scientifico che sta lavorando senza tregua per combattere il Covid-19.

Infine Luca Zaia invita tutti a rispettare le normative imposte: “il limite di spostamento da casa di 200 metri è un sacrificio, ma solo isolando il Coronavirus riusciremo a sconfiggerlo, quando questo nemico invisibile non troverà più un corpo umano su cui annidarsi sparirà da solo”.