Vicenza, sanzionate altre 19 persone per il mancato rispetto delle disposizioni contro il Coronavirus

Proseguono i controlli delle forze dell’ordine impegnate, con non poche difficoltà, a far rispettare le ordinanze restrittive imposte dal governo in merito alla pandemia in corso.

Sono stati 190 i controlli effettuati ieri a Vicenza, mercoledì 22 aprile, dalla polizia locale su pedoni, veicoli ed esercizi commerciali, nell’ambito dell’attività di vigilanza del rispetto delle disposizioni per contenere l’emergenza Coronavirus.

Le persone controllate sono state 140, 56 delle quali a piedi e 90 a bordo di veicoli. Sono state, inoltre, compiute verifiche su 44 esercizi pubblici e attività commerciali.

Sono 19 le persone sanzionate, di cui 18 a piedi. Otto pedoni sono stati multati perché non avevano la mascherina; dieci perché camminavano per strada senza un valido motivo. Anche l’unico automobilista multato non aveva una giustificazione valida per circolare.

Nessuna violazione è stata riscontrata dagli agenti tra le attività commerciali e gli esercizi pubblici controllati.